Geastisca la sua prenotazione esistente

(Non è richiesta la registrazione)

  • Acceda al suo buono sconto
  • Contatti la marina
  • E altro...

Can't find your confirmation email? Let us know at office@marinareservation.com

book_berth

Porti turistici a Milos Island - Greece

conosciuto anche come Melos

Milos o Melos (/ mɛlɒsˌ -oʊsˌ miːlɒs, -loʊs /; Greco moderno: Μ ή λ ο ς [milos]; Greco antico: Μ ῆ λ ο ς Melos) è un'isola magica di natura vulcanica, situata nel sud-ovest delle Cicladi. Ci si imbatte in molti meravigliosi ritrovamenti visitandolo, ma è più celebre per la statua di Venere di Milo (Afrodite), un elegante pezzo di arte antica greca, che fu scoperta a Milos e risiede nel Museo del Louvre, a Parigi. Inoltre, sull'isola sono state scoperte statue del dio greco Asclepio - attualmente ospitato nel British Museum - Poseidone e un arcaico Apollo ad Atene.

A causa della sua origine vulcanica, Milos è una rarità tra le isole delle Cicladi, con meravigliose formazioni rocciose, splendide spiagge, tradizionali case bianche e scogliere vibranti. L'isola è benedetta da un notevole golfo, che fornisce un porto naturale, considerato il più grande del Mediterraneo, che accoglie un alto numero di barche tutto l'anno.

Come dice il mito, la splendida isola greca prese il nome da Milos, il primo emigrante che fu inviato dalla dea Venere all'isolotto. La posizione strategica di Milos, tra la Grecia continentale e Creta, e le sue abbondanti scorte di ossidiana, ne fecero un importante centro della prima civiltà egeo. Purtroppo, l'isola ha perso la sua importanza per le armi quando il bronzo è diventato il materiale preferito per la fabbricazione di armi, ma ha trovato altri modi in cui fiorire.

Fondata nel 1800, Plaka è l'attuale capitale di Milos e un importante villaggio dell'isola. Con case tradizionali imbiancate a calce e flora incantevole, balconi ricchi di verde, strade strette e porte e finestre colorate, si estende ai lati di una collina, unendo i villaggi di Plakes, Triovassalos, Pera Triovassalos e Tripiti. &Nbsp; Fornendo meravigliose viste Golfo di Milos, il villaggio ha ricevuto il suo nome a causa della costruzione su terreno pianeggiante (plaka che significa pietra piatta). È sede di solenni luoghi di culto, un museo popolare e uno archeologico, a causa dei numerosi scavi nella zona e merita senz'altro l'inclusione nel vostro itinerario di viaggio.

Uno dei più incredibili reperti archeologici di Milos sono le famose catacombe. Fondati nel 1844 e stimati per essere stati costruiti verso la fine del 1 ° secolo, furono utilizzati come cimiteri cristiani durante il periodo romano. Trovate sottoterra, le catacombe sono tre in totale e interconnesse attraverso 200 corridoi che diminuiscono di altezza mentre raggiungete la camera della morte. Sfortunatamente, le iscrizioni trovate in questa meravigliosa scoperta avrebbero contenuto più informazioni, se l'umidità non le avesse erose. Inoltre, il costante saccheggio nel tempo da parte di pirati, locali, viaggiatori e conquistatori è un altro fatto triste della loro storia. Detto questo, rimangono e saranno sempre una scoperta archeologica unica in attesa di abbagliarti, visitando la piccola isola di Milos.

Non lontano dalle catacombe, su una collina rocciosa, sorge l'antico teatro di Milos, costruito dai romani durante il periodo ellenistico. Utilizzato principalmente per ospitare festival teatrali, esiste ancora oggi nonostante sia in gran parte rovinato e abbia perso la sua forma gloriosa da centinaia di anni. Il teatro è ancora utilizzato dagli attuali abitanti dell'isola per ospitare vari eventi culturali. La sua caratteristica vulcanica rende le spiagge di Milo particolarmente uniche, grazie agli straordinari colori e alle interessanti formazioni rocciose che circondano le coste, raggiungendo le profonde acque blu e turchesi. Sarakiniko, un luogo lunare con rocce bianche brusche, è il punto più fotografato dell'isola a causa del suggestivo paesaggio di lunghe rocce orizzontali chinate sul mare, un'esperienza indimenticabile.

Tsigrado, una piccola e accogliente spiaggia circondata da enormi scogliere, trovata a 14 km a sud-est di Plaka è benedetta da una costa sabbiosa e da acque incantevoli. Firiplaka, 15 km a sud est di Plaka è una piccola spiaggia con sabbia soffice, circondata da enormi rocce. Paleochori, Agia Kyriaki, Provatas e la spiaggia di Adamas sono altrettanto mozzafiato e soddisferanno sicuramente il tuo grande bisogno di tranquillità e svago.


Questa descrizione è stata tradotta automaticamente dall'originale in Inglese usando Google Translate e potrebbe non essere totalmente accurata.

I migliori porti turistici in Milos Island