Un’isola di storia, cultura, buon cibo, musica, arte e festival, Corsica è un bel posto da visitare soprattutto all’inizio dell’estate, quando è il tempo ideale per le vacanze.

Questa è una terra mistica piena di leggende e di autenticità. Lo scenario da favola con baie incantevoli, spiagge infinite e montagne imponenti nasconde villaggi tradizionali che tengono feste vivaci che celebrano l’artigianato locale e gli eventi religiosi o storici.

La ricca e varia storia della Corsica ricorda la sua architettura affascinante. C’è una grande varietà di musei, monumenti, edifici e cittadelle diffusi in tutta l’isola che sono punti di riferimento turistici e danno una nota particolare di dramma.

Questa splendida ”isola della bellezza” è una destinazione ideale per gli amanti del mare e degli sport all’aria aperta che possono godere di escursioni a piedi, snorkeling o immersioni.

Palombaggia res

Palombaggia, Corsica

Anche se appartiene alla Francia, Corsica ha la sua cultura rappresentante, una musica polifonica unica, una cucina tradizionale (biscotti di castagne e cinghiale) e il suo personaggio illustrativo più famoso: Napoleone Bonaparte.
Elemento base per la regione sono le suggestive città portuali che sono sparse lungo tutta la costa e sono immersi in un idilliaco scenario naturale ornato di villaggi pittoreschi.

Se vi state chiedendo circa le mete più belle e famose in Corsica, basta dare un’occhiata:

1. Ajaccio

Se amate il mare e le montagne tanto da non poter decidere cosa scegliere quest’estate perché non godere di entrambe in una destinazione? Ajaccio, la capitale della Corsica, offre magnifici paesaggi con spiagge sabbiose delimitate a distanza da cime innevate.

Dato che questa è la città natale di Napoleone, un famoso punto di riferimento e di attrazione turistica è la Maison Bonaparte, la casa natale di Napoleone. Oggi è un museo con documenti mobili, ritratti, e familiari che hanno ancora il profumo storico di quei tempi. Elemento base della città è anche la statua equestre di Napoleone nella suggestiva piazza Place de Gaulle da dove si può godere di una vista panoramica eccezionale.

Equestrian statue of Napoleon Bonaparte, Ajaccio, France res

Ajaccio, Corsica

Nel centro storico, c’è un porto vivace e un settore storico con strade deliziose e strette. Può essere sentito in ogni angolo un affascinante mix di storia e di cultura. La Cattedrale di Notre-Dame de la Misericordia del 16° secolo mostra il celebre dipinto di Eugène Delacroix Du Sacré Coeur.

Oltre alla sensazione storica e l’atmosfera culturale si può anche godere del modo rilassato della vita dei nativi.

Se si desidera esplorare questa fantastica zona in barca si consiglia il Porto Tino Rossi, un ottimo posto per ormeggiare.

2. Bonifacio

La più antica città della Corsica, Bonifacio, è stata fondata da Bonifacio, il marchese di Toscana. La Corsica continua a stupire i visitatori con questa destinazione affascinante. Potete immaginare una città medievale situata su una scogliera di una penisola calcarea che si affaccia su un bel porto naturale delimitato da incantevoli spiagge di sabbia? Non è lo scenario di una fiaba?

Bonifacio City res

Bonifacio, Corsica

Scoprirete qui il porto più trafficato del Mediterraneo in Francia, che ha tre aree portuali: il porto di pesca, il porto turistico e il porto dove le barche partono per escursioni lungo la costa. Essendo situato a soli 12 km dalla Sardegna, si verificherà qui una sofisticata atmosfera italiana. Le baie riparano molte spiagge famose  di tutti i tipi, in modo da poter scegliere tra una grande spiaggia sabbiosa e vivace o una remota in una piccola insenatura per un relax completo. Sant’Amanza, Rondinara e Petit Sperone sono solo alcuni esempi.

Dovreste sapere che questa splendida località si può esplorare meglio in barca in quanto il suggestivo paesaggio costiero, le case arroccate in cima a scogliere che si tuffano a 70 metri al mare sottostante e le numerose grotte al livello del mare, possono essere completamente goduti solo in una viaggio in barca. È possibile trovare grandiosi ormeggi nel Porto Bonifacio.

Bonifacio port res

Porto Bonifacio, Corsica

Vi consigliamo di mettere il pittoresco Bonifacio ultimo sulla vostra lista in Corsica, perché è possibile che una volta arrivati qui non la vogliate più lasciare!

3. Calvi

Continuiamo il nostro viaggio attraverso la straordinaria Corsica e arriviamo a Calvi solo per essere impressionati da ancora più storia e cultura. Di grande importanza è la Cattedrale di Saint-Jean-Baptiste contenente il famoso crocifisso chiamato Cristo dei Miracoli e anche la Maison Colomb in Rue Colombo che si dice di essere il luogo di nascita di Colombo, anche se questo non è stato ancora autenticato.

Se si decide di visitare questa destinazione e desiderate godere la bellezza paesaggistica della natura si consiglia di andare in una gita in barca. Le aspre montagne, la foresta di pini e la splendida vista dal porto trasformeranno la vostra crociera in un’esperienza indimenticabile.

Qui Troverete la cultura tradizionale Corsa mescolata con il comfort di un moderno resort. Se amate il jazz dovete sapere che Calvi è famosa per il suo Festival Jazz tenuto in questa zona ogni anno a giugno.

Dovreste considerare la visita a Porto Calvi, un porto turistico accogliente e un luogo idilliaco in cui si possono vedere l’arrivo e la partenza di molte barche da pesca lussuose e luminose.

Summer panorama of Calvi, Corsica res

Porto Calvi, Corsica

Non ci siamo dimenticati delle belle spiagge dove, oltre al che a prender il sole e nuotare, è possibile includere il windsurf, sci d’acqua, jet ski e parapendio.

4. Bastia

Il principale porto della Corsica, Bastia, ha molto dell’autenticità della Corsica e una potenza irresistibile nell’attirare i visitatori. Il vecchio porto di pescatori della città ha cercato di adattarsi alle moderne esigenze turistiche ed è diventato un porto vivace situato in una destinazione impressionante. Pieno di disinvoltura, Bastia è il più importante porto commerciale della Corsica.

Ci sono tre importanti aree di interesse turistico: il centro storico, la Cittadella, e il vecchio porto.

Bastia Vieux Port res

Vieux Porto, Bastia, Corsica

Il centro storico è ricco di edifici storici e stretti vicoli che creano l’atmosfera del 18 ° secolo e, naturalmente, i fatti culturali vengono ancora in foto come questa è la città dove il famoso Victor Hugo trascorse la sua infanzia.

Bastia ha due porti: quello tradizionale chiamato anche il vecchio porto e il moderno, dove Corsica Ferries porta passeggeri da tutta Europa. Si tratta di una posizione incantevole per trascorrere le serate durante la vostra vacanza in quanto vi sono numerosi bar e ristoranti e si può camminare lungo le banchine da cui si gode una vista fantastica. C’è anche un sorprendente contrasto tra gli edifici abbandonati e i lussuosi yacht ormeggiati nel porto.

Bastia, Corsica panoramic view res

Bastia, Corsica

Di notevole interesse è il luogo di San Nicola che si trova dietro il nuovo porto che è una delle più grandi piazze aperte in Francia. Se siete curiosi di sapere il modo in cui un negozio sembrava 100 anni fa si può visitare il negozio di Mattei per le prelibatezze locali.

“Il modo migliore per conoscere Corsica”, secondo Napoleone, “è di essere nato lì”, ma, se non siete così fortunati, speriamo che abbiate abbastanza informazioni per vivere una vera esperienza affascinante della Corsica.