Pur non essendo un paese molto grande, i Paesi Bassi assomigliano ad un giardino accogliente e molto ordinato. I grandi mulini a vento e l’abbondanza di fiori danno un aria di originalità. L’Olanda si trova in Europa occidentale, nel Mare del Nord, tra il Belgio e la Germania. Il paese ha un clima marittimo con estati fresche e inverni miti. In termini di topografia, il paese è dominato da basse pianure. Il Massiccio Renan occupa una piccola parte del paese. Un esplosione di colori, scintillanti righe di tulipani in fiore inondano le pianure, creando uno spettacolo floreale che attira turisti da tutto il mondo. Per la maggior parte dei visitatori, questi fiori delicati sono ben noti come un tipico paesaggio Olandese.

Una visita nei Paesi Bassi non è completa senza passare attraverso la capitale Amsterdam. In ogni caso, questo paese di tulipani abbonda di luoghi particolari e suggestivi che sono più che attraenti per i turisti.  Dagli splendidi classici mulini a vento e infiniti campi di fiori ai centri storici e musei, questo paese fantastico vi impressionerà sicuramente. Questa è una destinazione che offre una varietà di attività interessanti. L’elenco che segue comprende 10 posti che riteniamo una visita d’obbligo nei Paesi Bassi.

1. Amsterdam

Herengracht, Keizersgracht e Prinsengracht sono i tre principali canali di Amsterdam, che formano un cerchio intorno alla città. Questo è il luogo in cui si svolgono molti eventi interessanti. Con oltre 150 favolosi edifici monumentali e altrettanti ponti, Amsterdam offre ai turisti la possibilità di trascorrere una grande quantità di tempo ad esplorare le fantastiche eccentricità e i musei sparsi su quasi 100 chilometri di canali nella città. La casa di Anna Frank e il Rijksmuseum sono le attrazioni più popolari, mentre il Prinsengracht è uno dei migliori luoghi per lo shopping e per esplorare le caffetterie di Amsterdam.

Amsterdam canals res

Inoltre, durante la visita della città, è possibile controllare Nauerna Marina che si trova a soli 7 chilometri dal centro della città. Il porto è famoso per il suo bel paesaggio naturale, paesaggi mozzafiato e ambienti di alta qualità. Il ristorante Brasserie DoKG dispone di deliziosi classici come Satéschotel, club sandwich e insalate.

nauerna-sunse2

2. Gouda

Gouda è una tipica città olandese, con molti bellissimi edifici storici e canali. Si tratta di una destinazione mirata per una gita di un giorno, grazie agli ottimi collegamenti ferroviari e autostradali. La città è famosa per il suo formaggio, per Stroopwafels (cialde con sciroppo), candele e pipa d’argilla. Tra le numerose attrazioni, il municipio di Gouda è una visita d’obbligo.

Canal in Gouda, Holland res

3. Rotterdam

Una volta un villaggio di pescatori, Rotterdam è una delle città più moderne oggi nei Paesi Bassi. Molto “amichevole” con i ciclisti, Rotterdam vanta diversi quartieri storici che attendono di essere esplorati dai turisti. Il popolare Delfshaven, dove i pellegrini hanno cominciato la navigazione nel 1620 attirano migliaia di visitatori ogni anno grazia anche alle feste e ai carnevali tenuti qui. Erasmus Bridge è unico e suggestivo, spesso considerato come un capolavoro in quanto sorge sopra i più grandi porti d’Europa.

Rotterdam, the Netherlands from the riverside res

4. Groningen

Questa città universitaria è piccola ma vanta due collegi che la rendono il luogo più visitato nel nord dei Paesi Bassi, soprattutto nel reparto arti, imprese e istruzione. Gli appassionati di auto dovrebbero essere ancora più interessati a visitare Groningen, in quanto il Groninger Museum è uno dei musei di auto più innovativo e moderno dei Paesi Bassi. Musica e teatro abbondano a Groningen, dove molte caffetterie offrono spettacoli dal vivo. I locali notturni e bar attirano molti clienti,  prevalentemente a causa della popolazione studentesca. Le posizioni di intrattenimento più popolari sono Grote Markt e Vismarkt Peperstraat.

Yachts in Groningen

5. Haarlem

La città di Haarlem è conosciuta come Bloemenstad, che significa ‘La città dei fiori’. Qui è organizzata la parata annuale Bloemencorso. Haarlem si trova sul fiume Spaarne e vanta di numerose strutture medievali conservate intatte nel tempo. Coloro che vengono qui amano fare shopping, ammirare l’architettura affascinante e i musei del centro. Tra i più popolari segnaliamo il Museo Teylers, il più antico del paese, specializzato in storia naturale, arte e mostre scientifiche e il Museo Franz Hals, che espone molte opere d’arte olandese.

Haarlem center with river Spaarne res

6. Utrecht

La ricca storia medievale di Utrecht, fa sentire la sua presenza nell’architettura della città, con un sistema di canali in linea progettato per piegare il fiume Reno, che minacciava di inondare la città. A Utrecht si trova il più grande istituto di istruzione superiore del paese: l’Università di Utrecht, e la cattedrale gotica di San Martino – una vecchia struttura di 200 anni. Gli appassionati di architettura e musei non devono perdersi il Duomo, Casa Rietveld Schroder e Museo Speelklok dove è in mostra una collezione di orologi, carillon e strumenti musicali.

Utrecht architecture res

7. Maastricht

Meglio conosciuta per il suo mercato dinamico, la città di Maastricht è posizionata nel sud dei Paesi Bassi. Questo è il luogo dove l’imponente chiesa di St. Servatius, La Cattedrale di San Jan e le antiche fortificazioni di Vestigingswerkens aprono le porte ai turisti curiosi. Ogni anno si svolgono a Maastricht numerosi festival. Altri luoghi popolari a Maastricht sono le grotte di St. Pietersberg e Helpoort, che mostrano la porta della città più antica dei Paesi Bassi.

View on Wijck in Maastricht, The Netherlands res

8. Aia

Rinomata per le sue mostre di arte contemporanea come il Gemeentemuseum e la pittura Galleria Reale  Mauritshuis, l’Aia è senza dubbio uno dei luoghi più belli da visitare nei Paesi Bassi. Conosciuta anche come la città di mare Regale, grazie alle ragazze Royal Dutch che vivono qui, i turisti che vengono a nell’Aia spendono un sacco di tempo nei mesi estivi visitando il Mare del Nord, che estende le sue rive a Scheveningen. Molti monumenti notevoli e quartieri storici sono facili da trovare nell’Aia e, in aggiunta a ciò, qui si può visitare un centro commerciale di lusso, molti negozi eleganti e gallerie d’arte.

Binnenhof - Dutch Parliament and Government res

9. Delft

Dal palazzo rinascimentale del Municipio e Piazza del mercato all’architettura olandese e alla sua energia, Delft è una città prospera che ha lavorato con fervore per ripristinare l’aspetto dei suoi edifici. Questo posto è una destinazione ideale per una gita o una vacanza, se si vuole evitare la folla di Amsterdam. Tra le famose attrazioni si trova il Prinsenhof, dove si possono ancora vedere i fori lasciati dai proiettili sparati durante morte di Guglielmo d’Orange. Il museo racconta la storia di 80 anni di guerra ed espone numerose opere d’arte di valore.

Central area of Delft res

10. Leiden

La pittoresca cittadina di Leiden è un luogo spettacolare da visitare per i suoi magnifici canali allineati con i numerosi alberi circostanti. Le grandi pianure sono invase da mulini a vento, ponti di legno e parchi con abbondante vegetazione. Un viaggio sui canali a bordo di una barca è straordinario per tutti coloro che decidono di venire qui e segnare un esperienza indimenticabile. Le attrazioni di Leiden includono musei come il Museo della Scienza e Storia Naturale dedicate ai mulini a vento e alle antichità egiziane. In Hortus Botanicus è possibile trovare un giardino botanico magnifico e il più antico osservatorio accademico del mondo. I turisti possono ammirare la splendida architettura della chiesa di San Pietro, risalente al 16 ° secolo.

Leiden Galgewater res